Fiab Maglie "il Ciclone"

Home » 2015 » febbraio

Monthly Archives: febbraio 2015

Articoli recenti

Puglia C2C – Primo incontro culturale

Cari soci e amici ciclonici,
come sapete il Primo Corso di Ciclonautica Applicata organizzato dalla nostra benemerita Associazione ha avuto come obiettivo l’organizzazione di un viaggio in bicicletta di tre giorni “Puglia coast to coast (Pu C2C) – 15-17 maggio 2015”  da Polignano a Mare, sulla costa adriatica pugliese, a Porto Cesareo su quella ionica.locandina
Il viaggio sarà accompagnato da una serie di incontri culturali con lo scopo di far meglio apprezzare il patrimonio architettonico, culturale e ambientale dei territori che verranno attraversati nel corso del viaggio. I relatori degli incontri saranno principalmente gli stessi partecipanti al viaggio che in questo modo diventeranno parte attiva per un tratto di percorso.
Il primo di questi incontri,
aperti a voi tutti, si svolgerà giovedi 26 febbraio alle ore 19.00 presso la sede di Fiab Maglie IL CICLONE onlus, Via Brindisi 9, Maglie, ex-casello FSE 10+477 e consisterà nella proiezione del film “Basilicata coast to coast” che evidentemente ha fornito l’idea iniziale per l’organizzazione di Puglia C2C.
La proiezione verrà preceduta da una breve introduzione a cura di Valentino Negro e Marco Mangia.

In un articolo precedente è possibile visionare il calendario di tutti gli incontri previsti.

 

Corso di TAI CHI

incontro tai chi2Cari soci e amici ciclonici,
vi informiamo che sabato p.v. inizierà il corso di base di TAI CHI tenuto dal maestro CUAU presso il nostro amato casello.
Le lezioni si terranno ogni sabato dalle ore 18.00 alle ore 19.15. Si raccomanda la massima puntualità.

Bikes for Books 2015

AB4B 2015 locandinanche quest’anno raccoglieremo una serie di volumi sul mondo della bicicletta da donare alla Biblioteca Comunale di Maglie.
Siete quindi tutti invitati  presso il nostro amato casello sabato 28 febbraio alle ore 19.30 pregandovi di portare eventuali volumi inerenti il mondo della bicicletta che avete in animo di donare. La serata sarà allietata da un reading partecipato di prosa e poesia cicloletteraria a cura degli amici di Poesia in Azione.

Incontro informativo sul TAI “bi” CHI

Cari soci e amici ciclonici,

grazie alla disponibilità del maestro Cuai vorremmo organizzare un corso di TAI CHI (si pronuncia tai ci), antica disciplina cinese per il benessere del corpo e della mente, presso il nostro casello. Per questo abbiamo ribattezzato il corso TAI (bi) CHI (si pronuncia tai bici).

Antica disciplina cinese, il Tai Chi, al fianco del Kung Fu, é la più diffusa tra le arti marziali tradizionali.

Conosciuta per la sua leggerezza e lentezza dei movimenti, rappresenta una forma straordinaria di sviluppo fisico e mentale integrali, e allo stesso tempo, una precisa forma di difesa personale.

incontro tai chi2La pratica curata del Tai Chi favorisce un “ringiovanimento” del corpo e della mente, tramite la concentrazione, la precisione e lo sforzo continuato, tanto che se ne apprezza, oggigiorno, il suo valore per raggiungere benessere, equilibrio e salute.

Se volete avere un’idea di cosa stiamo parlando vi invito alla visione dei seguenti video:

https://www.youtube.com/watch?v=PWw-DAcSszM

https://www.youtube.com/watch?v=rjfmhJ6GCwM

https://www.youtube.com/watch?v=TBvF6r6DOvc&list=PLAD07259072EC8132

Per tutti quelli che sono interessati o solo curiosi di sapere qualcosa di più su questa interessante disciplina abbiamo organizzato un incontro informativo presso il nostro amato Casello

Venerdì 20 febbraio 2015

dalle ore 17.45 alle ore 19.30


Il corso non sarà riservato ai soci per cui vi prego di passare parola a persone che credete possano essere interessate al corso.

Lungo i binari, verso il sol levante

Anche quest’anno, in occasione dell’8a giornata delle “Ferrovie dimenticate”, la nostra associazione partecipa a questo evento nazionale con una escursione in bicicletta per raggiungere la stazione di Giurdignano, posta sulla linea delle Ferrovie del Sud-Est Maglie-Otranto.

Di seguito il link al sito nazionale della manifestazione.

ferroviedimenticate

Puglia C2C – Incontri culturali al casello (febbraio-aprile 2015)

Mercoledì u.s. si è concluso con successo il Primo Corso di Ciclonautica Applicata organizzato dalla nostra benemerita Associazione.
Il prodotto tangibile del corso, svolto in maniera laboratoriale, è stato l’organizzazione di un viaggio in bicicletta di tre giorni “Puglia coast to coast (Pu C2C) – 15-17 maggio 2015” che permetterà ai fortunati ciclonauti di attraversare la Puglia centrale sfruttando la viabilità secondaria da Polignano a Mare, sulla costa adriatica, a Porto Cesareo su quella ionica.
puc2cIl corso ha previsto l’organizzazione di una serie di incontri culturali con lo scopo di far meglio apprezzare il patrimonio architettonico, culturale e ambientale dei territori che verranno attraversati nel corso del viaggio. I relatori degli incontri saranno principalmente gli stessi partecipanti al viaggio che in questo modo diventeranno parte attiva per un tratto di percorso.

Gli incontri si svolgeranno alle ore 19.00 presso la sede di Fiab Maglie IL CICLONE onlus, Via Brindisi 9, Maglie, ex-casello FSE 10+477.
Gli incontri sono ovviamenti aperti a tutti.

Qui di seguito è possibile consultare il programma completo degli incontri

Senza-titolo-1PuC2C incontri preparazione

A proposito di Sanremo…

I benefici della bici…

I benefici della bici…

10 motvi per andare in bici

Nono ed ultimo appuntamento del Corso di cicloanautica applicata

Mercoledì 11 febbraio 2015 alle ore 19.00, presso l’abitazione del presidente Demetrio Pacella (via De Gasperi n° 63), si concluderà il I corso di ciclonautica applicata organizzato da Fiab Maglie IL CICLONE onlus con lo scopo di trasferire le conoscenze acquisite dall’Associazione sull’organizzazione di viaggi in bicicletta. Il corso è stato frequentato assiduamente da una ventina di allievi, compreso un nutrito gruppo di soci dell’Associazione gemella Fiab Lecce CicloAmici.

spilletta ciclonautica3_1Il corso si è svolto con metodo laboratoriale e ha avuto come obiettivo quello di organizzare un viaggio in bicicletta di tre giorni “Puglia coast to coast”, da Polignano a Mare a Porto Cesareo, che verrà realizzato nel fine settimana di metà maggio 2015. Sono previste tre tappe di circa 70 km ognuna: Polignano – Martina Franca, Martina Franca – Manduria, Manduria – Porto Cesareo.

Il corso si è svolto in nove incontri. I primi appuntamenti sono stati dedicati all’esame nel corso dei percorsi cicloturistici disponibili per l’area interessata dalla ciclonavigazione ed all’identificazione dei punti di interesse (POI) presenti lungo il percorso. Sono quindi seguite un paio di lezioni per acquisire i primi rudimenti di cartografia che sono stati sfruttati per definire nel dettaglio il percorso analizzando la cartografia in scala 1:50.000 edita dall’Istituto Geografico Militare. Il percorso sfrutta infatti la viabilità secondaria per garantire una esperienza rilassata e sicura ai ciclonauti e nello stesso tempo deve toccare i punti di interesse presenti nell’area. Gli ultimi incontri sono stati dedicati all’inserimento dei percorsi individuati sulla piattaforma web GPSies (www.gpsies.com) e alla definizione degli aspetti logistici. Concluderà il corso la redazione della nota informativa del viaggio in bicicletta e la programmazione delle attività culturali di preparazione al viaggio (proiezione film e documentari, incontri con esperti, ecc.).

Il laboratorio è stato condotto dal Prof. Paolo Sansò, docente di Geografia Fisica e Geomorfologia dell’Università del Salento, vicepresidente di Fiab Maglie IL CICLONE onlus.

Viatores Apuliae – Francia 2015

spilletta i love okTutti voi amici ciclonici avete avuto l’opportunità di apprendere dalla programmazione delle attività del 2015 della nostra associazione che nei giorni dal 27 luglio al 3 agosto è previsto l’ormai tradizionale viaggio in bicicletta. Quest’anno si tratta di andare in Francia da Parigi (più precisamente da Rambouillet) fino a Mont Saint Michel.

Si dovrà pedalare per 6 giorni consecutivi con tappe che variano da un minimo di Km. 48 ad un massimo di Km. 94.

L’organizzazione di questo interessante ciclo – viaggio richiede tempi non brevi per il superamento delle non poche difficoltà logistiche: voli, trasferimenti, biciclette proprie e/o in affitto, ecc.

Abbiamo un preventivo di circa €. 850 per persona in camera doppia per 7 pernottamenti e 4 cene, oltre alle colazioni mattutine. A questa spesa va aggiunto il costo dei viaggi aerei, l’affitto della bicicletta o la spedizione della propria, le altre 3 cene, eventuali pranzi – colazione intermedi e quant’altro ognuno riterrà necessario al soddisfacimento delle proprie esigenze. Naturalmente la quota comprende il trasferimento dei bagagli da albergo ad albergo.

Com’è possibile comprendere ognuno deve cominciare a rendersi conto di cosa significhi affrontare, evidentemente non solamente in termini di costi, questa, certamente piacevole, trasferta.

Abbiamo bisogno di cominciare a sapere quanti e chi saremo perché dovremo fornire queste notizie al tour operator, per permettergli di predisporre quanto necessario, specialmente la prenotazione degli alberghi in una stagione turisticamente importante. Dovremo raccogliere l’acconto del 25% della quota da spedire a titolo di caparra confirmatoria, rammentando che il saldo dovrà avvenire un mese prima del viaggio.

Tanto altro si potrebbe dire su questa ciclo – trasferta francese, e lo faremo certamente trovandoci a parlarne di persona, per ora è importante che chi è preliminarmente interessato a questa nuova avventura risponda entro il 15 marzo comunicando la propria disponibilità all’indirizzo di seguito riportato:

demetriopacella@tiscali.it

A presto e buone pedalate invernali Demetrio